Musei

A volte dimentichiamo che i musei non sono altro che preziosi scrigni non chiusi a chiave. Contengono meraviglie raccolte in una vita dai collezionisti, i tesori di una città e, perché no, anche prestigiose refurtive. Tutto quanto contenuto in questi grandi scrigni, è nostro. È il nostro patrimonio, è la nostra storia, la nostra cultura. Conoscere la nostra cultura e saperla comunicare è il lavoro che amiamo, ma sapervi leggere quel che siamo, e ciò che pensiamo è, per noi, il vero valore aggiunto. Gli scrigni preziosi della nostra Torino sono tantissimi, conducono nel cuore della nostra città, così come ci permettono di esplorare mondi lontani. Vi raccontiamo qui alcuni tra i nostri percorsi preferiti e più richiesti…ma sappiate che vi possiamo portare ovunque desideriate…

MUSEO DELLE ANTICHITÀ EGIZIE

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_scuole_egizioUn illustre disse: “la strada per Menfi e Tebe passa da Torino”. Ed è vero, anzi passa per il cuore di Torino, ed è la tappa irrinunciabile da oltre 180 anni per tutti i curiosi e appassionati di questo affascinante popolo. Infatti è dal 1824 che le antichità egizie, collezionate dai Savoia, raccontano la loro storia qui: una storia di vita e morte, di cultura e tradizioni millenarie, di ingegneria e architettura, tutto con un pizzico di mistero e magia.

MOLE - MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_scuole_moleL’unicità di un monumento come la Mole Antonelliana, insieme ad un museo unico in Italia nel suo genere, rendono sicuramente il migliore omaggio alla città, culla del cinema italiano. Le sale dedicate all’archeologia narrano la storia del cinema con un sapiente mix di reperti e giochi interattivi. Le sale a corona della suggestiva aula del tempio, ci consentiranno di calarci nelle atmosfere dei set cinematografici, rendendoci, almeno per un attimo, registi, produttori, sceneggiatori, ma certamente attori protagonisti di un affascinante percorso di visita.

 

 

 

 

PALAZZO MADAMA - MUSEO CIVICO D'ARTE ANTICA

Icone -PreferitoIcone -PiediIcone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_pamaPalazzo Madama è la sineddoche di Torino. Detto con parole meno difficili: Torino è Palazzo Madama e Palazzo Madama è Torino. Lo dimostriamo facendo la spunta: Cuore della città? Sì. Testimonianza romana? Sì. Castello medievale? Sì. Palazzo dei Savoia? Sì. Simbolo della più alta architettura sabauda? Sì. Parlamento subalpino? Sì. Parlamento italiano? Sì. Sede delle collezioni di arte antica della città? Sì. Museo preferito dei torinesi? Sì. Prenotate presto la vostra visita? Sì.

BORGO MEDIEVALE E ROCCA

Icone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Forse bisognerebbe prendersela con più calma, passeggiare con le mani in tasca, il naso all’insù, fischiettando. Magari in mezzo al parco più bello di Torino, accanto al fiume Po, che scorre lento e sereno, facendosi avvolgere dalle atmosfere evocative e pittoresche del Borgo medievale e della sua Rocca. Per chi non fosse di Torino vi avvertiamo che girano strane voci sul Borgo medievale: dicono che sia un finto medioevo. Beh, credeteci solo a metà. Mentre l’altra metà ve la diciamo noi.

 

 

 

 

GAM – GALLERIA D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_gamLa GAM ha il carattere piemontese. Bella, elegante, un po’ defilata e discreta. Non sbandiera a chiunque i suoi tesori, solo a chi le si mostra davvero interessato. Le sue collezioni sono frutto di sapienti acquisizioni, che ci riportano la più alta espressione dell’arte contemporanea degli ultimi due secoli. Ma imprevedibile è il modo in cui lo fa: abbandonando finalmente l’esposizione cronologica per farsi guidare da sentimenti, temi, ed emozioni, che ci possono guidare libere attraverso le opere.

MAUTO - MUSEO NAZIONALE DELL’AUTOMOBILE

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_scuole_mautoMai nessuno, tranne meccanici e piloti, ha mai pensato che le auto possono essere poetiche? Che possano esser guardate, ammirate, e amate come un quadro di Van Gogh? Siamo proprio convinti di sì, e siamo altrettanto convinti che non esista luogo più adatto, per godere di questa poesia, del Museo dell’Automobile di Torino, città dell’auto per eccellenza. E quali automobili si possono vedere? Almeno 200: dalla più popolare, più lunga, più piccina, più visionaria, più economica, più funeraria, più aristocratica, più papale, più lenta, più mimetica, più diplomatica, più bond, più costosa, più criminale…

MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO ITALIANO

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_scuole_risorgimentaleItalia: tutto è partito da qui. Immergersi nell’affascinante storia del risorgimento per capire chi siano stati i protagonisti di quel periodo, i loro ideali e le loro coraggiose azioni. Perché conoscere o rispolverare la propria storia serve sempre a capire chi siamo e riscoprire la nostra identità nazionale. Il percorso di visita analizza, con un percorso ricco e interessante, il cinquantennio che precede la fatidica data del 17 marzo 1861, ricostruendo, attraverso oggetti originali, modellini, e pannelli, la storia che ha fatto la nostra Nazione.

I MUSEI REALI DI TORINO

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_realeTutto quello che c’è da sapere sui re è qui. Un complesso unico e un biglietto unico per fare un volo lungo 3000 anni (e forse più) alla scoperta dei Savoia, del loro territorio e delle loro meravigliose collezioni. Palazzo Reale: Si può fare a meno di tutto ma non del cuore. Di sala del trono ce n’è una e tutte le altre son nessuna! Armeria Reale: Un museo sulle armi dal 500 ad oggi. Rimarrete a bocca aperta, perché l’arte stupisce laddove non si sarebbe mai immaginato. Museo di Antichità: Oggi il tempo libero per scoprire e conoscere è sempre molto poco ma c’è un luogo speciale in Torino che riunisce moltissimi saperi su tutto il territorio. Il museo nelle sue tre sezioni ci racconta la storia di Torino, dalle origini all’epoca cristiana, e conserva le collezioni d’arte antica dei Savoia. Galleria Sabauda: Si ricorda ai gentili visitatori che i Savoia sono stati duchi e re, con una grandissima passione e gusto per l’arte. Si invitano i gentili visitatori ad immaginare che meraviglie possano essere conservate all’interno della loro galleria d’arte.

MAO – MUSEO D’ARTE ORIENTALE

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_maoState programmando un viaggio in Oriente? Perché non arrivarci preparati. Si è appena tornati da un viaggio in Oriente? Perché non abbandonarsi ai ricordi di quelle affascinati terre. Si ha a che fare con Arabi, Cinesi, Giapponesi, Indiani nella propria vita? Il MAO è il luogo perfetto per conoscerne la cultura artistica, e non solo, da molto vicino. Potremo continuare all’infinito, ma crediamo di avervi convinti.

 

 

 

 

PINACOTECA GIOVANNI E MARELLA AGNELLI

Icone -DisabiliIcone -Persone

25 pax

Icone -Durata

2 ore

Turin_Tour_pinacotecaCanaletto, Canova, Bellotto, Matisse, Picasso, Renoir, Manet, Modigliani, Balla. C’è forse qualcuno di questi signori che non conoscete? No, vero? Le opere di tutti questi maestri sono conservate in uno Scrigno realizzato da Renzo Piano in cima al Lingotto, sede della FIAT fino agli anni 80 del ‘900. Ed è proprio alla famiglia a capo della FIAT che sono appartenute tutte le preziose opere qui esposte, prima di essere donate agli occhi di tutti, grazie all’istituzione della Pinacoteca, quale tesoro cittadino.

Torna a Torino

Vedi anche Itinerari classici

Vedi anche Passeggiate insolite